Caprino presamico (di latte vaccino) di Supino

 da CristinadR  In Prodotti
Vota questa articolo
(0 Voti)

prodotti tipici ciociari caprino presamico"Aggrappato alle pendici del versante orientale dei Monti Lepini, disposto come una lunga balconata, Supino si affaccia sulla valle del Sacco. Il suo territorio, disseminato di boschi e di pascoli sempreverdi, è ricco di allevamenti bovini dal cui latte si ricavano gustosi prodotti. In particolare il formaggio caprino di Supino si ottiene da latte vaccino

da oltre 30-40 anni. Così chiamato...in passato si produceva con latte di capra o latte misto di capra e mucca...Con la perdita degli allevamenti di capre nelle zone di montagna, si è passati a fare questo formaggio con il solo latte di vacca. Il formaggio è frutto della tradizione storica ciociara tramandata di generazione in generazione. La produzione casearia artigianale risulta censita dal 1940...con una fornace di mattoni a legna dove al di sopra poneva un grande "callaro" di rame per scaldare il latte, inizia la propria attività presso Supino...con alterne vicende determinate dalla crisi economica degli anni '50, tre generazioni si sono succedute mantenendo inalterate le metodiche di lavorazione e preparazione dei prodotti."(cit.)

Ingredienti per il ripieno

  • Latte vaccino

Caratteristiche

  • Formaggio fresco
  • Pasta bianca, morbida e compatta
  • Crosta assente
  • Pezzatura circ 250 gr
  • Diametro è di 8-12 cm
  • Sapore dolciastro e poco salato
  • Aromatizzato con l'aggiunta di erbe e spezie

Materiali per la produzione

  • Recipienti per il trasporto del latte
  • Refrigeratore del latte
  • Caldaia di rame e/o acciaio
  • Spini rompicagliata in metallo o legno
  • Fuscelle di legno o plastica per la formatura

Locali per la produzione

  • Locale di stoccaggio del latte
  • Caseificio
  • Cella di stoccaggio

Zona di produzione

  • Supino (FR)
CristinadR

Ultime dal CristinadR

Articoli correlati

Torna su