• prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
 
innerb
Post-it della Ciociaria

Tortino di tacchino al tartufo nero

Una ricetta della mia amica Arita...forse la preparerò sabato per i miei amici vi farò sapere come è...

Barchette di finocchio ripiene

Questa sera ho deciso di preparare del risotto al gorgonzola e avendo dei teneri finocchi in casa, h...

Prodotti Ciociari

{loadposition elencoprodotti}

Pane di semola di grano duro

"...La tradizione legata alla produzione di questo pane ha origine centenaria. Il forno a legna veni...

Ricotta di bufala infornata

"...Tradizione orale locale e familiare. Tracce in archivi comunali e presenza storica nella ristora...

Salsiccia di Castro dei Volsci

"Ancora oggi si alleva in casa il maiale per ricavarci salsicce per tutto l'anno. I maiali, nutriti ...

Pecorino ai bronzi

"Il Pecorino ai bronzi è una variante originale del Pecorino di Picinisco per la fase di s...

Panpapato

"E' conosciuto fin dall'antichità greca. Dal Medioevo, quando Anagni divenne una delle sedidel papat...

Fagiolone di Vallepietra

"La coltivazione del Fagiolone è presente da tempo remoto nella Valle dell'Aniene...nel comune di Va...

Ciambelle al vino

"Ciambelle al vino catalogate fra Paste fresche e prodotti della panetteria, della biscotteria, dell...

Caprino presamico (di latte vaccino) di Supino

"Aggrappato alle pendici del versante orientale dei Monti Lepini, disposto come una lunga balconata,...

Ricotta di bufala Campana

"La tradizione della produzione della "Ricotta di Bufala Campana" racconta di un legame strettissimo...

  • Tortino di tacchino al tartufo nero

  • Barchette di finocchio ripiene

  • Prodotti Ciociari

  • Pane di semola di grano duro

  • Ricotta di bufala infornata

  • Salsiccia di Castro dei Volsci

  • Pecorino ai bronzi

  • Panpapato

  • Fagiolone di Vallepietra

  • Ciambelle al vino

  • Caprino presamico (di latte vaccino) di Supino

  • Ricotta di bufala Campana

Ricette della Ciociaria

Raccolta di ricette tradizionali espressione degli antichi sapori e aromi della terra ciociara

Itinerari tra gastronomia e cultura

Percorsi sulle strade dei sapori tradizionali e del patrimonio artistico locale

Ciociaria da visitare

Idee, consigli, proposte per scoprire e visitare i luoghi più significativi e caratteristici della terra ciociara

Errore
  • JUser::_load: Unable to load user with id: 63

Challah

Pubblicato il 14 Aprile 2012  da  In Le vostre ricette
Vota questa articolo
(0 Voti)

prodotti tipici ciociari challah tatianaLe ricette di Tatiana Homebakedforlove
Tatiana Homebakedforlove è Food Writer del "Homebaked for love", la passione e l'amore per la cucina la rendono unica, inimitabile, è un vero e proprio vulcano di idee e proposte culinarie. Leggete e provate le sue ricette!!!

Challah
Il Challah viene preparato in occasione dello Shabbat ebraico e per altre festività religiose.
E, per tutte le fans della serie "Sex and the City", questo è il famoso pane che Charlotte- neo ebrea convertita
per amore- prepara per il suo fidanzato, sperando in una proposta matrimoniale...


Ingredienti
500 g di farina
3 cucchiaini di zucchero
1 bustina di lievito di birra disidratato (7 g)
oppure 1 cubetto di lievito di birra normale
2 uova
90 g di burro
acqua q.b.
10 g sale

Per la glassa
1 tuorlo
2 cucchiai di acqua
semi di papavero per spolverare

Preparazione
1 -Sciogli il lievito di birra in 50 ml di acqua tiepida, nel caso non si utilizzi la versione disidratata.- In una terrina grande disponi a fontana la farina. Al centro versa il lievito, lo zucchero, le uova ed il burro. Amalgama bene con una forchetta e aggiungi acqua q.b. Lavora la pasta energicamente per qualche minuto. Metti l'impasto in un recipiente ben infarinato, coprilo con un canovaccio, ponilo in un posto caldo e attendi fino a quando il suo volume non sarà raddoppiato (almeno un'ora).
2 Lavora nuovamente la pasta e dividila in 3 parti uguali. Dai ad ognuna la forma di un cordone lungo 30-40 cm. Allinea e unisci i cordoni. Forma una treccia. Attendi ancora venti minuti circa per far completare la lievitazione.
3 Spennella d'uovo la superficie della treccia e spolvera con i semi di papavero. Cuoci per almeno 30- 40 minuti a 200°-210° nella parte media del forno preriscaldato.

Login to post comments

Presente e Passato

Un viaggio fra il quotidiano e le tradizioni della terra ciociara

Eventi

In primo piano feste,sagre, eventi, spettacoli in programmazione nei paesi ciociari

Prodotti della nostra terra

Scopri i prodotti tipici della gustosa cucina ciociara e l'originale artigianato locale