• prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
 
Home Novelline Popolari La Cagninella
innerb
Post-it della Ciociaria

Tortino di tacchino al tartufo nero

Una ricetta della mia amica Arita...forse la preparerò sabato per i miei amici vi farò sapere come è...

Barchette di finocchio ripiene

Questa sera ho deciso di preparare del risotto al gorgonzola e avendo dei teneri finocchi in casa, h...

Prodotti Ciociari

{loadposition elencoprodotti}

Pane di semola di grano duro

"...La tradizione legata alla produzione di questo pane ha origine centenaria. Il forno a legna veni...

Ricotta di bufala infornata

"...Tradizione orale locale e familiare. Tracce in archivi comunali e presenza storica nella ristora...

Salsiccia di Castro dei Volsci

"Ancora oggi si alleva in casa il maiale per ricavarci salsicce per tutto l'anno. I maiali, nutriti ...

Pecorino ai bronzi

"Il Pecorino ai bronzi è una variante originale del Pecorino di Picinisco per la fase di s...

Panpapato

"E' conosciuto fin dall'antichità greca. Dal Medioevo, quando Anagni divenne una delle sedidel papat...

Fagiolone di Vallepietra

"La coltivazione del Fagiolone è presente da tempo remoto nella Valle dell'Aniene...nel comune di Va...

Ciambelle al vino

"Ciambelle al vino catalogate fra Paste fresche e prodotti della panetteria, della biscotteria, dell...

Caprino presamico (di latte vaccino) di Supino

"Aggrappato alle pendici del versante orientale dei Monti Lepini, disposto come una lunga balconata,...

Ricotta di bufala Campana

"La tradizione della produzione della "Ricotta di Bufala Campana" racconta di un legame strettissimo...

  • Tortino di tacchino al tartufo nero

  • Barchette di finocchio ripiene

  • Prodotti Ciociari

  • Pane di semola di grano duro

  • Ricotta di bufala infornata

  • Salsiccia di Castro dei Volsci

  • Pecorino ai bronzi

  • Panpapato

  • Fagiolone di Vallepietra

  • Ciambelle al vino

  • Caprino presamico (di latte vaccino) di Supino

  • Ricotta di bufala Campana

Ricette della Ciociaria

Raccolta di ricette tradizionali espressione degli antichi sapori e aromi della terra ciociara

Itinerari tra gastronomia e cultura

Percorsi sulle strade dei sapori tradizionali e del patrimonio artistico locale

Ciociaria da visitare

Idee, consigli, proposte per scoprire e visitare i luoghi più significativi e caratteristici della terra ciociara

La Cagninella

Vota questa articolo
(0 Voti)

prodotti tipici ciociari dialetto ciociaro 24 ottobreEra 'na cagninella, faceva 'n ovicella faceva 'na frittadella e la mitteva alla finestrella e na ci la truvava più.
Allora la cagninella quando nun ci la truvevav più, communzeva a strillà:" chi s'ha magnata la frittadella?"


La domani appressu faciva l'ovicella e faciva n'atra frittadella e la muttivu alla finestrella. Voleva ì alla messa,
ma 'meice su mutio a fà la spii agli buci della porta! Vudivo 'nu muscunu cu se la steva a magnà
"Ah tu si chiglu che tu magni la mea frittadella, ma mi vavu dagli prutoru". Abbassa "Chi è "Amici" "'ndrate Ah! cagninella, che v'accorru?"


"le, sor prutoru mei, sò 'na povera cagninella, faccio 'n ovicella, faccio la fritadella, i mittu alla finestrella"
E cu chissu che vulissi?" "Mu su la magnano!" Chi è cu tu se la magna?" "Nu muscunu" "Be, tenete 'nu pistagliucci a casa tea?" "No, sor prutò"
"Bè ti gli dongu io e dovidi gli musconu accidigli à". I iva alla funzione alla chiesa, i allocu pure c'era gli prutoru. La cagninella, quandu vudivu gli musconu, punzavu:" Si venutu? mo mo tu facciu vudè ie!" S'arizzavu, dicivo alla gente:" lassateme passà" I ivi 'ndo steva gli prutoru appena cu arrivavu vicino agli prutò, caccia gli pistigli sotto gli zinali, i p'accida gli musconu, tira in cima agli nasu digli prutoru; gli muscono vulavu i gli prutoru caddù 'ndramortitu. Adanna, tutta la gente cummunzavli a gridà!" "Sta cosa pazza ha tiratu agli prutoru" La cagninella risponnivu:"Mu l'ha dittu issu ca' 'ndu vudeva gli musconuci fossi tiratu!". I pò scappavu i sonu ivi alla casa. Gli prutoru suntennu ca la vulevuno mette carciratu, diciu che l'avia ditto issu, At' drumentu la forza ivu pu tollala, issa su chiudiu dentro, i susteva a fà 'nu piatto du maccarrunnu.
Quando suntivo abbussà diciu:" Pretta mi, chissi so gli suldatu cu muvcunu a tollà! io nun tengu da fà niente cu via:" Rapro, rapro!" Accusì, a forza du stombu alla porta, riaprirunu: "che vulete?" " tu da numì carciaratu!" "Carciratu io? Via setu pazzu! gli prutoru mu hi dicu issu: dongu vudivi gli musconi gli accidessu!! si vuleto magnà, magnate, ma 'stu carciratu lassa tu li" i così magnaruno i la cassarunu"

Narrata da Maria Giacoma Pizzaroli

Login to post comments

Presente e Passato

Un viaggio fra il quotidiano e le tradizioni della terra ciociara

Eventi

In primo piano feste,sagre, eventi, spettacoli in programmazione nei paesi ciociari

Prodotti della nostra terra

Scopri i prodotti tipici della gustosa cucina ciociara e l'originale artigianato locale