• prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
 
innerb
Post-it della Ciociaria

Tortino di tacchino al tartufo nero

Una ricetta della mia amica Arita...forse la preparerò sabato per i miei amici vi farò sapere come è...

Barchette di finocchio ripiene

Questa sera ho deciso di preparare del risotto al gorgonzola e avendo dei teneri finocchi in casa, h...

Prodotti Ciociari

{loadposition elencoprodotti}

Pane di semola di grano duro

"...La tradizione legata alla produzione di questo pane ha origine centenaria. Il forno a legna veni...

Ricotta di bufala infornata

"...Tradizione orale locale e familiare. Tracce in archivi comunali e presenza storica nella ristora...

Salsiccia di Castro dei Volsci

"Ancora oggi si alleva in casa il maiale per ricavarci salsicce per tutto l'anno. I maiali, nutriti ...

Pecorino ai bronzi

"Il Pecorino ai bronzi è una variante originale del Pecorino di Picinisco per la fase di s...

Panpapato

"E' conosciuto fin dall'antichità greca. Dal Medioevo, quando Anagni divenne una delle sedidel papat...

Fagiolone di Vallepietra

"La coltivazione del Fagiolone è presente da tempo remoto nella Valle dell'Aniene...nel comune di Va...

Ciambelle al vino

"Ciambelle al vino catalogate fra Paste fresche e prodotti della panetteria, della biscotteria, dell...

Caprino presamico (di latte vaccino) di Supino

"Aggrappato alle pendici del versante orientale dei Monti Lepini, disposto come una lunga balconata,...

Ricotta di bufala Campana

"La tradizione della produzione della "Ricotta di Bufala Campana" racconta di un legame strettissimo...

  • Tortino di tacchino al tartufo nero

  • Barchette di finocchio ripiene

  • Prodotti Ciociari

  • Pane di semola di grano duro

  • Ricotta di bufala infornata

  • Salsiccia di Castro dei Volsci

  • Pecorino ai bronzi

  • Panpapato

  • Fagiolone di Vallepietra

  • Ciambelle al vino

  • Caprino presamico (di latte vaccino) di Supino

  • Ricotta di bufala Campana

Ricette della Ciociaria

Raccolta di ricette tradizionali espressione degli antichi sapori e aromi della terra ciociara

Itinerari tra gastronomia e cultura

Percorsi sulle strade dei sapori tradizionali e del patrimonio artistico locale

Ciociaria da visitare

Idee, consigli, proposte per scoprire e visitare i luoghi più significativi e caratteristici della terra ciociara

Olivo Itrana

Pubblicato il 22 Febbraio 2012  da CristinadR  In Prodotti
Vota questa articolo
(0 Voti)

prodotti tipici ciociari olivo itrana"L'Itrana è una cultivar di olivo originaria e tipica del Lazio" caratteristica della zona di Gaeta e Itri (da cui prende il nome) ma è coltivata in molti comuni dei Monti Lepini; già riconosciuta come DOC è in corso il riconoscimento per la Denominazione

Geografica Protetta con pubblicazione in GU n.286 del 9/12/2005. Dall'olivo itrana si ottiene un ottimo olio extravergine ma anche saporiti prodotti da tavola come olive in salamoia, olive mosce, olive rotte che trovano impiego in cucina.

prodotti tipici ciociari olivo itrana a

Caratteristiche

  • Olivo Itrana
  • Sapore vinoso, amarostico con sfumature acetiche
  • Colore da rosa intenso a violaceo
  • Forma tondeggiante

Prodotti: Olio extravergine di Itrana

  • Colore verde tendente al giallo opaco,
  • Odore fruttato leggero-medio
  • Sapore delicato, leggermente amaro e piccante

Prodotti: Olive in salamoia, Olive mosce, Olive rotte
La lavorazione in salamoia dell'oliva Itrana inizia entro un giorno dalla raccolta con l'inizio della fermentazione lattica naturale e solo dopo 30 giorni viene aggiunto il sale da cucina ottenendo così la salamoia; inizialmente l'oliva appare di colore verde con macchioline scure ma il procedimento della salamoia produce un colore finale rosa omogeneo.
Altro tipo di lavorazione dell'oliva itrana sono le olive rotte; le olive vengono raccolte agli inizi di novembre, ancora non ben matura, pestata al fine di spaccare la polpa e lasciata in acqua per due settimane; vengono successivamente condite con aglio, olio, peperoncino e prezzemolo e chiuse in vaso di vetro ermetico.
Le olive mosce vengono raccolte fra marzo e aprile e messe sotto sale per circa 10 giorni e stesa al sole per una settimana; queste olive dal caratteristico colore nero, possono essere condite con aromi o utilizzate in svariate ricette.

Zona di produzione
Amaseno (FR), Ausonia (FR), Castelnuovo Parano (FR), Coreno Ausonio (FR), Esperia (FR)

Login to post comments

Presente e Passato

Un viaggio fra il quotidiano e le tradizioni della terra ciociara

Eventi

In primo piano feste,sagre, eventi, spettacoli in programmazione nei paesi ciociari

Prodotti della nostra terra

Scopri i prodotti tipici della gustosa cucina ciociara e l'originale artigianato locale