• prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
  • prodotti tipici ciociari
 
Home Prodotti Tipici Ciociari Visualizzare gli articoli per tags: ciociaria da scoprire
innerb
Post-it della Ciociaria

Tortino di tacchino al tartufo nero

Una ricetta della mia amica Arita...forse la preparerò sabato per i miei amici vi farò sapere come è...

Barchette di finocchio ripiene

Questa sera ho deciso di preparare del risotto al gorgonzola e avendo dei teneri finocchi in casa, h...

Prodotti Ciociari

{loadposition elencoprodotti}

Pane di semola di grano duro

"...La tradizione legata alla produzione di questo pane ha origine centenaria. Il forno a legna veni...

Ricotta di bufala infornata

"...Tradizione orale locale e familiare. Tracce in archivi comunali e presenza storica nella ristora...

Salsiccia di Castro dei Volsci

"Ancora oggi si alleva in casa il maiale per ricavarci salsicce per tutto l'anno. I maiali, nutriti ...

Pecorino ai bronzi

"Il Pecorino ai bronzi è una variante originale del Pecorino di Picinisco per la fase di s...

Panpapato

"E' conosciuto fin dall'antichità greca. Dal Medioevo, quando Anagni divenne una delle sedidel papat...

Fagiolone di Vallepietra

"La coltivazione del Fagiolone è presente da tempo remoto nella Valle dell'Aniene...nel comune di Va...

Ciambelle al vino

"Ciambelle al vino catalogate fra Paste fresche e prodotti della panetteria, della biscotteria, dell...

Caprino presamico (di latte vaccino) di Supino

"Aggrappato alle pendici del versante orientale dei Monti Lepini, disposto come una lunga balconata,...

Ricotta di bufala Campana

"La tradizione della produzione della "Ricotta di Bufala Campana" racconta di un legame strettissimo...

  • Tortino di tacchino al tartufo nero

  • Barchette di finocchio ripiene

  • Prodotti Ciociari

  • Pane di semola di grano duro

  • Ricotta di bufala infornata

  • Salsiccia di Castro dei Volsci

  • Pecorino ai bronzi

  • Panpapato

  • Fagiolone di Vallepietra

  • Ciambelle al vino

  • Caprino presamico (di latte vaccino) di Supino

  • Ricotta di bufala Campana

Ricette della Ciociaria

Raccolta di ricette tradizionali espressione degli antichi sapori e aromi della terra ciociara

Itinerari tra gastronomia e cultura

Percorsi sulle strade dei sapori tradizionali e del patrimonio artistico locale

Ciociaria da visitare

Idee, consigli, proposte per scoprire e visitare i luoghi più significativi e caratteristici della terra ciociara

Visualizzare gli articoli per tags: ciociaria da scoprire
Venerdì 20 Settembre 2013 14:23

Viticuso

prodotti tipici ciociari viticuso"Viticuso è un comune italiano di 388 abitanti della provincia di Frosinone nel Lazio. È il comune più orientale del Lazio...Dal 1863 al 1902 fu chiamato Viticuso ed Acqua Fondata e chiamato prima del 1863 Viticoso. Il nome si riferisce ad un aggettivo latino viticosus, ossia "che produce viti"."(wikipedia)

C'è da vedere

  • Santuario di S. Antonino
  • Chiesa di S. Maria Assunta
  • Frontale del portone della Chiesa canonica
  • Centro Storico
  • Parco di casa Colella

Prodotti e Piatti tipici Locali

  • Abbuoti

Festività patronali Fiere e Sagre

  • Festa di Sant'Antonino Martire

Denominazione Abitanti

  • Viticusani

Il Comune di Arpino fa parte di:

  • Comunità Montana Zona XIV Valle di Comino
Pubblicato in I Comuni Ciociaria
Venerdì 20 Settembre 2013 14:22

Villa Santo Stefano

prodotti tipici ciociari villa santi stafanoC'è da vedere

  • Sagra della polenta
  • Sagra dei Cecapreti
  • Sagra della pasta e ceci
  • Presepe vivente in costume ciociaro

Prodotti e Piatti tipici Locali

  • Bufaletto
  • Ciambelle "scottolate"
  • Cecapreti
  • Giglietti


Festività patronali Fiere e Sagre

  • Festa di Santo Stefano

Denominazione Abitanti
Santostefanesi

Il Comune di Arpino fa parte di:

  • Comunità Montana Zona XXI Monti Lepini Ausoni e Valliva
Pubblicato in I Comuni Ciociaria
Venerdì 20 Settembre 2013 14:22

Villa Santa Lucia

prodotti tipici ciociari villa santa lucia"Reperti dell'età paleolitica e neolitica sono stati scoperti in località Santa Scolastica (così chiamata perché luogo di annuali convegni fra la santa ed il fratello San Benedetto, e teatro, il 6 febbraio 547, del miracolo detto "della pioggia", di cui si ha menzione da San Gregorio Magno). Chiamata anticamente Villa di Piedimonte, se ne hanno tracce documentali a partire dal 1052, quando è registrata come facente parte del territorio di Aquino; in seguito passò a quello di Montecassino. Il territorio è ricco di testimonianze dell'età del monachesimo abbaziale. Gravemente danneggiato dai bombardamenti della seconda guerra mondiale, il paese è oggi un centro agricolo ed ospita il Santuario della Madonna delle Grazie."(wikipedia)

C'è da vedere
Arco storico
Convento Madonna delle Grazie
Chiesa del Colloquio Santa Scolastica
Fontana la Pila
Ruderi del Monastero Santa Scolastica
Ruderi del castello di Sant'Angelo

Prodotti e Piatti tipici Locali
Cucina tipica ciociara

Festività patronali Fiere e Sagre
Festa della Madonna delle Grazie
Festa di San Rocco

Denominazione Abitanti
Villesi

Il Comune di Arpino fa parte di:

Pubblicato in I Comuni Ciociaria
Venerdì 20 Settembre 2013 14:21

Villa Latina

prodotti tipici ciociari villa latina"Chiamato Agnone fino al 1862. Il nome attuale è un composto di Villa e dell'aggettivo latina forse in riferimento al fatto che il luogo fu meta di villeggiatura per gli antichi."(cit)

C'è da vedere

  • Cappella dello Spirito Santo
  • Chiesa di S. Annunziata
  • Chiesa SS. Trinità
  • Madonna dell'Orto
  • Rocca Malucchiaia
  • Santuario di Sant'Anna


Prodotti e Piatti tipici Locali

  • Pappafuochie

Festività patronali Fiere e Sagre

  • Festa dell'Emigrante
  • SS. Annunziata
  • Sant'Antonio
  • Sant'Anna

Denominazione Abitanti

  • Agnonesi

Il Comune di Arpino fa parte di:

  • Comunità Montana Zona XIV Valle di Comino
Pubblicato in I Comuni Ciociaria
Venerdì 20 Settembre 2013 14:21

Vico nel Lazio

prodotti tipici ciociari vico nel lazio"Le origini di Vico del Lazio restano oscure: da vari documenti risalenti intorno all'anno 1000 emergono alcuni dati tali da far ritenere che il castello fosse già esistente. Situato in una zona certamente strategica il suo aspetto e la posizione dominatrice sul territorio, dimostra il classico aspetto di castello medioevale dalle caratteristiche difensive con una particolarità...Il nome deriva dal termine latino vicus con il significato di villaggio, borgo. La specifica fu aggiunta nel 1872 ed è identificativa del luogo."(wikipedia e cit.)

C'è da vedere

  • Chiesa romanica di Santa Maria
  • Collegiata di San Michele Arcangelo
  • Santuario Madonna del Campo
  • Palazzo del governatore
  • Cinta muraria

Festività patronali Fiere e Sagre

  • Festa Santo Patrono San Giorgio
  • Sagra della trippa
  • Sagra della braciola
  • Sagra delle sagne e fagioli

Prodotti e Piatti tipici Locali

  • Braciola

Denominazione Abitanti

  • Vichensi

Il Comune di Arpino fa parte di:

  • Comunità Montana Zona XII Monti Ernici
Pubblicato in I Comuni Ciociaria
Venerdì 20 Settembre 2013 14:20

Vicalvi

prodotti tipici ciociari vicalviC'è da vedere

  • Chiesa dei SS. Giovanni Battista ed Evangelista: Contiguo al borgo medioevale è il borgo antico, fatto di case vecchie di alcuni secoli e tuttora abitate, che comprende anche la chiesa dei SS. Giovanni Battista ed Evangelista. Dalle vie e piazze del borgo antico si possono scorgere la Valcomino ad est e la valle del Liri ad ovest. Lungo la strada che porta ad Alvito si trova la piccola chiesetta di San Rocco.
  • Convento San Francesco A poca distanza sorge l'antico convento di S. Francesco, fondato direttamente da Francesco d'Assisi nel 1222, nel luogo dove si dice che abbia fatto sgorgare acqua dalla roccia, creando una fonte.
  • Castello di Vicalvi Il comune di Vicalvi è situato su un colle della Valle di Comino. Sulla cima, a 590 metri s.l.m., svetta un castello dell'XI secolo, visitabile su richiesta da effettuare al comune. Il castello è circondato dal vecchio borgo medioevale, fatto di case diroccate e oggetto di recenti progetti di recupero urbano, che hanno riguardato anche la chiesa di S. Pietro.
  • Mura ciclopiche Nelle vicinanze del castello sono visibili anche i resti di mura ciclopiche appartenenti ad insediamenti preromani, probabilmente relativi ad una città sannita

Festività patronali Fiere e Sagre

  • Festa Santo Patrono San Bernardino

Prodotti e Piatti tipici Locali

  • Sagne e Fagioli
  • Polenta

Denominazione Abitanti

  • Vicalvesi

Il Comune di Arpino fa parte di:

  • Comunità Montana Zona XIV Valle di Comino
Pubblicato in I Comuni Ciociaria
Venerdì 20 Settembre 2013 14:20

Vallerotonda

prodotti tipici ciociari vallerotondaC'è da vedere
Castello e centro storico medievale
Chiesa di S.ta Maria Assunta
Chiesa dell'Annunziata
Chiesa Madonna delle Grazie
Chiesa di S. Maria Addolorata
Lago Selva
Ponte romano
Porta "Archiacuto"
Ruderi della Chiea di S. Michele
Sacrario dei Martiri di Colle Lungo e monumento di U. Mastroianni

Prodotti e Piatti tipici Locali

  • Abbuot
  • Cicoria delle Mainarde
  • Curatiegle
  • Lasagna
  • Mastardun
  • Orbla
  • Pane Molli
  • Picillato
  • Polenta verde e fagioli
  • Sagne e fagioli
  • Trippa e patate

Festività patronali Fiere e Sagre

  • Sagra dell'occhio di lupo alla pecorara
  • Sagra della frittata
  • Palio dei rioni
  • Madonna di Canneto
  • Festa del Patrono SS. Giovanni e Paolo

Denominazione Abitanti

  • Vallerotondesi

Il Comune di Arpino fa parte di:

  • Comunità Montana Zona XIV Valle di Comino
  • Comprensorio del Consorzio di Bonifica Valle del Liri
  • Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise
Pubblicato in I Comuni Ciociaria
Venerdì 20 Settembre 2013 14:19

Vallemaio

prodotti tipici ciociari vallemaio"Le prime notizie sull'abitato risalgono al Medioevo, ma la presenza umana risale sicuramente ad epoche precedenti. Vallefredda fu edificata dai conti di Suio, ipati di Gaeta, verso l'anno 1000 e entrò con Suio nel 1040 nell'orbita di Montecassino ricevendo nel 1079 una Chartae libertatis, in cui venivano garantiti avanzati diritti agli abitanti.
Nel periodo successivo Vallemaio subì attacchi e conquiste: nel secolo XI i vallefreddani furono alleati ai Normanni, furono attaccati dal condottiero imperiale Mark Vald; nel 1421 avvenne l'occupazione pontificia guidata da Braccio da Montone; con la fine del regime feudale nel 1806 finì la dipendenza dai monaci cassinesi; il brigantaggio si diffuse nella zona dopo l'Unità; durante la seconda guerra mondiale si trovò sul fronte.
Si è combattuto per diversi mesi dopo l'8 settembtre sul monte Maio, ove ancora si scorgono le trincee scavate; l'abitato fu quasi completamente distrutto, e molte rovine sono ancora visibili, con incenti vittime civili.
Dopo la guerra il comune, a causa dell'emigrazione, ha subito un forte calo demografico mitigato dallo sviluppo industriale del cassinate e dal recento sviluppo commerciale dell'area. Fino a pochi decenni fa, l'economia era essenzialmente agricola, oggi il terreno incolto aumenta; a Valleaurea è ancora presente l'allevamento brado."(wikipedia)

C'è da vedere

  • Chiesa dell'Annunziata
  • Chiesa di San Tommaso

Prodotti e Piatti tipici Locali

  • Stracciuni

Festività patronali Fiere e Sagre

  • Festa del patrono San Tommaso
  • Raduno internazionale gruppi folk
  • Sagra degli stracciuni
  • Sagra della trippa
  • Giornata del Folklore e delle tradizioni vallefreddane

Denominazione Abitanti

  • Vallemaiesi o Vallefreddani

Il Comune di Arpino fa parte di:

Pubblicato in I Comuni Ciociaria
Venerdì 20 Settembre 2013 14:18

Vallecorsa

workinprogress

Pubblicato in I Comuni Ciociaria
Venerdì 20 Settembre 2013 14:18

Trivigliano

workinprogress

Pubblicato in I Comuni Ciociaria
Pagina 1 di 7

Presente e Passato

Un viaggio fra il quotidiano e le tradizioni della terra ciociara

Eventi

In primo piano feste,sagre, eventi, spettacoli in programmazione nei paesi ciociari

Prodotti della nostra terra

Scopri i prodotti tipici della gustosa cucina ciociara e l'originale artigianato locale